Novità sui Concerti a Napoli nel 2014

06
mar
2014
Share Button

La primavera alle porte sta trascinando con sé una nuova stagione di tour musicali. Artisti di calibro internazionale e star italiane sono ormai pronte per lasciare il loro segno nelle principali piazze italiane, una delle quali è senza dubbio quella della città Partenopea: in questo 2014, il Teatro Augusteo sfoggerà un calendario davvero ricco di eventi.

Si comincia con Alex Britti, che nell’ormai imminente giornata del 10 marzo debutterà a Napoli con il suo “Bene Così Tour”: si tratta di un percorso all’interno del quale i principi del classico e dell’elettrico, dell’acustico e dello steel guitar, si combineranno in una straordinaria miscela di suoni! Il giorno dopo seguirà Antonello Venditti, pronto per tornare in scena con “Ritorno al futuro”. Samuele Bersani farà tappa al Teatro Augusteo nella giornata del 25 marzo prossimo, mentre Sal Da Vinci (che gioca in casa) entrerà in scena il 27 marzo con “Se amore è…”

Il mese di aprile, almeno per il momento, sembra essere piuttosto povero in termini di concerti. Di tutt’altra pasta è però maggio, mese nell’ambito del quale si susseguiranno alcuni dei più importanti artisti della musica italiana. Prima fra tutti è Rita Pavone, decisa a tornare dinanzi al suo pubblico nella data del 13 maggio: “Mi sono già rimessa in gioco sul palco di Renato Zero e Gianni Morandi, per cui adesso sento la necessità di tornare dinanzi al mio pubblico. Mi sono regalata un signor disco, sono una privilegiata e faccio un mestiere che mai avevo pensato di fare: voglio quindi portare questo disco in tour proprio per i tre versi finali che lo compongono: ‘Che grandioso mestiere è il mio, non vorrei fare altro io… e di questo ringrazio Dio!’”.
Ma la Rita nazionale dovrà pazientare un po’, poiché prima di lei Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana infonderanno euforia (e strapperanno qualche sorriso) nel pubblico che correrà in quel del Teatro Augusteo nelle giornate del 9, 10 e 11 maggio.

62mo Festival della canzone italiana - Prima serataL’abbiamo vista sul palco di Sanremo e tra poco avremo modo di ammirarla nelle vesti di giudice a “The Voice”, ma per maggio non osate disturbarla: per quel mese Noemi avrà un calendario fitto di impegni. Tra gli appuntamenti in agenda, il suo è uno dei concerti a Napoli più attesi della stagione: il 17 maggio la cantante porterà al Teatro Augusteo il suo “made in London tour”. Un cantante che invece è di casa, Massimo Ranieri, ammalierà il pubblico napoletano in occasione di “Sogno o son desto?”. Le date del suo tour 2014 sono ancora da definire, anche se risulta certa la sua presenza a Napoli per il mese di maggio.

Questi sono i nomi che per il momento possiamo dare come certi, anche se con tutta probabilità nel corso dei prossimi giorni si paleseranno nuovi artisti pronti a debuttare in tour.
Nel suggestivo contesto del Teatro Augusteo, la musica, così come lo spirito teatrale e lirico, ha sempre avuto libero spazio sul quale manifestarsi, emozionare e affascinare: ecco perchè eventi e concerti di Napoli sono ormai divenuti una sorta di tradizione, quantomeno nell’immaginario musicale collettivo! Se il Nord Italia può vantarsi dell’Arena di Verona e il Centro dell’indubbia autorevolezza delle sedi romane, il Meridione trova invece nel Teatro Augusteo uno dei suoi riferimenti più rinomati e acclamati di sempre.

Teatro AugusteoL’accenno all’aspetto teatrale non è caduto mica per caso, poiché nel Teatro napoletano si rincorreranno senza alcuna sosta divertenti (e talvolta drammatici) spettacoli dal vivo! Se dal 14 al 23 marzo sarà il turno di Arturo Brachetti in “Brachetti che sorpresa!”, dal 4 al 13 aprile il sipario si aprirà invece per Tato Russo in “I Menecmi, due gemelli napoletani”. E poi ancora “A.A.A. Cercasi Cenerentola”, che dal 25 aprile al 4 maggio porterà in scena l’esilarante duo di Paolo Ruffini e Manuel Frattini.

Share Button


There are no comments yet, add one below.

Leave a Comment


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Go to the top of the page