“San Valentino: il rosso e il noir”. Passeggiata guidata tra i vicoli di Napoli

12
feb
2015
Share Button

Nell’ambito dell’iniziativa “Notte degli innamorati di Napoli” promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

L’Associazione Culturale Khymeia

in collaborazione con Nilo Museum-shop

presenta

   con reading ed aperitivo

Sabato 14 febbraio 2015, ore 18.00

Nel giorno di San Valentino l’associazione Khymeia promuove un percorso nel cuore pulsante del centro storico di Napoli attraverso vicoli e piazze dove l’amore scorre tra storie e leggende che si nascondono nelle meraviglie artistiche.

La città farà da scenografia ai protagonisti di questa passeggiata fra il rosso dell’amore e il noir delle sue declinazioni e conseguenze legate sia alle leggende che a veri e propri fatti di cronaca d’un tempo.

A San Lorenzo Maggiore si incontrerà la storia di Fiammetta e Panfilo, alter ego di Giovanni Boccaccio e della donna amata. Su via dei Tribunali, decumano maggiore dell’antica città, si conosceranno le vicende di Lucia, la sposa, l’anima speciale del Purgatorio e di Bianca, sfortunata servetta che ancora “abita” in Palazzo Spinelli di Laurino.

purgatorio

A Piazza San Domenico Maggiore sarà la volta di Maria d’Avalos e Fabrizio Carafa, amanti legati nel loro tragico destino e di Partenope e il suo Cimone, il cui amore fu così intenso da fondare la città. Tappa finale sarà Piazzetta Nilo dove si racconterà la “scelta d’amore” delle sorelle Toraldo.

L’itinerario si concluderà all’interno del negozio “Museum” dove sarà offerto un aperitivo e un reading di suggestivi brani sul tema dell’amore, fra cui il racconto inedito “Il fantasma di Via dei Tribunali” di Paolo Valery.

Durata dell’iniziativa: circa 2 ore.

Contributo organizzativo: 8 € per singolo partecipante, 12 € per chi si presenta in coppia, gratuito under 14

Prenotazione obbligatoria (entro le 19.00 del giorno precedente la visita):

3898819155 – associazionekhymeia@gmail.com

Share Button

There are no comments yet, add one below.

Leave a Comment


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Go to the top of the page